CONDIZIONI E TERMINI di EROGAZIONE dei  SERVIZI INDICATI SUL SITO WWW.SOSGENITORI.IT

I termini e le condizioni qui di seguito regolano i rapporti fra TRONO CONSULTING S.r.l., titolare del marchio SOS Genitori (di seguito “SOS Genitori”) ed il cliente (il “Cliente”), relativamente ai servizi indicati sul sito internet www.sosgenitori.it (di seguito “Sito”). All’atto della richiesta dei servizi forniti sul presente Sito, l’utente aderisce senza riserve alle seguenti condizioni generali di contratto.

  1. Oggetto del contratto

Il Cliente, mediante la compilazione del relativo form (di seguito, la “Richiesta dei Servizi”), richiede la fornitura da parte di SOS Genitori, dei servizi scelti tra quelli indicati sul Sito (di seguito, singolarmente il “Servizio” e collettivamente i “Servizi”) che in via indicativa e non esaustiva si possono schematicamente riassumere in 3 tipologie: a) corsi e percorsi; b) consulenza; c) agenzia tate e domestici.

SOS Genitori, ricevuta la Richiesta dei Servizi, metterà in contatto il Cliente con i consulenti che forniranno i Servizi richiesti secondo le modalità e le tempistiche disciplinate di seguito.

Tutti i servizi offerti sono erogati da personale esperto scelto da SOS Genitori. Quando espressamente indicato i Servizi sono erogati da personale abilitato alla professione ed iscritto a rispettivo albo e/o elenco e munito di regolare licenza.

  1. Modalità di richiesta dei Servizi SOS Genitori

La Richiesta dei Servizi deve contenere (i) chiara indicazione del servizio richiesto (Es.: “corso”, “consulenza”, agenzia tate”  ecc.) nonché (ii) i dati anagrafici completi del Cliente richiedente.

Nel caso di richiesta di un corso, nella Richiesta dei Servizi si deve indicare in maniera chiara e precisa il corso che si intende frequentare, la città e il luogo di svolgimento e la data di inizio, come di seguito meglio precisato.

Nel caso di richiesta di consulenza via mail, la Richiesta dei Servizi deve contenere la formulazione di uno o più quesiti come indicato nelle pagine del Sito e come di seguito meglio evidenziato.

Nel caso di richiesta di altri Servizi, la Richiesta dei Servizi deve contenere tutte quelle informazioni necessarie e/o utili al potere erogare il Servizio richiesto.

Successivamente il Cliente invierà a SOS Genitori copia dell’ordine di bonifico bancario effettuato, tramite fax o e-mail ai seguenti indirizzi: Fax (quello comunicato da SOS Genitori al Cliente per iscritto) prenotazione@sosgenitori.it

SOS Genitori si riserva la facoltà di non accettare Richieste di Servizi prive dei requisiti richiesti e/o non attinenti al tipo di attività professionale fornita dal Sito o per qualsiasi altro motivo a discrezione di SOS Genitori, dandone immeditata comunicazione al Cliente e restituendo l’eventuale prezzo corrisposto.

  1. Conclusione del contratto.

Il contratto si perfeziona con il ricevimento da parte di SOS Genitori del pagamento del prezzo da parte del Cliente e con l’accettazione di SOS Genitori. Nessun obbligo di adempimento sorge in capo al SOS Genitori prima del ricevimento del pagamento del prezzo e della relatica accettazione, salvo l’obbligo di riservatezza con riguardo all’identità del Cliente e al contenuto della Richiesta dei Servizi.

SOS Genitori si obbliga a fornire al Cliente, che abbia inoltrato la Richiesta dei Servizi, una e-mail di conferma (che costituisce parte integrante del presente contratto) dell’accettazione della Richiesta dei Servizi.

  1. Corrispettivo e condizioni di pagamento

Il prezzo dei singoli Servizi offerti  è indicato nel Sito www.sosgenitori.it.

Il pagamento dei Servizi richiesti deve essere effettuato mediante bonifico bancario, ovvero mediante versamento su c/c postale o secondo le modalità indicate nel Sito.

Per la richiesta di partecipazione ad un corso il Cliente dovrà effettuare il pagamento entro e non oltre 10 giorni dall’inizio del corso mediante bonifico bancario, ovvero mediante versamento su c/c postale o secondo le modalità indicate nelle pagine del Sito.

Importante! nella causale del versamento va indicata la tipologia del Servizio  richiesto (Es. Consulenza a domicilio o consulenza via mail ) e in caso di partecipazione a corsi il titolo del corso e la data di inizio dello stesso (Es. Corso pre-parto  Bologna 5 aprile). 

La ricevuta e/o la fattura, ove richiesto, del prezzo, al netto di eventuali spese bancarie, sarà inviata solo a pagamento avvenuto. La fattura va richiesta al momento dell’inoltro della Richiesta dei Servizi, compilando anche i dati relativi alle aziende, indicando tutti i dati compreso il numero di partita IVA. In nessun caso saranno emesse fatture successive alla Richiesta dei servizio.

  1. Tipologie di Servizio

4.1) Consulenza 

SOS Genitori offre un Servizio di consulenza che offre la possibilità ai propri Clienti di contattare privatamente alcuni professionisti (medici pediatri, ginecologi, ostetriche, ecc.) ed avere risposte a quesiti particolari. Il Servizio di Consulenza può essere fornito, a scelta del Cliente, da specificarsi espressamente nella Richiesta dei Servizi, via email, telefonicamente, a domicilio, con le modalità di seguito esplicate:

Consulenza via mail o telefonica

  • Per via telematica: la consulenza viene resa con parere scritto ed inviato via mail all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente nella Richiesta dei Servizi, entro 48-72 ore lavorative successive al ricevimento dell’e-mail indicante tutti gli estremi del versamento effettuato (il Cliente manda in allegato alla mail la copia dell’ordine di pagamento). La Consulenza via e-mail è offerta con due opzioni: la singola consulenza via mail consiste nella risposta via mail ad un singolo quesito. La consulenza via mail in abbonamento consiste nella risposta via mail a 5 quesiti, anche proposti in tempi diversi.
  • Per via telefonica: il Servizio viene reso tramite telefonata effettuata dal Cliente secondo le modalità specificate dal Sito. La consulenza telefonica viene attivata , entro 48-72 ore lavorative successive al ricevimento dell’e-mail indicante tutti gli estremi del versamento effettuato (il Cliente manda in allegato alla mail la copia dell’ordine di pagamento), mediante invio di una comunicazione che indica un numero di rete mobile e un orario prestabilito (a scelta di SOS Genitori, tenendo presente quando possibile le preferenze del Cliente) e consiste in una conversazione personale con il consulente della durata massima di 30 minuti.

I Servizi  sono erogati sempre da personale specializzato ed abilitato alla professione (se esistente).

  • ATTENZIONE! 

Per doverosa informazione si rammenta che in ogni caso i consigli ed i suggerimenti in campo medico telefonicamente forniti da SOS Genitori non possono prescindere da una visita medica, che rappresenta il solo strumento per una corretta diagnosi e relativa terapia. Si precisa che ovviamente la complessità delle dinamiche psicologiche, mediche, paramediche non possono essere esplicitate attraverso una semplice domanda né possono essere risolte con una pur valida risposta. Si precisa che tale consulenza ha un carattere informativo, avendo la funzione di fornirvi notizie e, quando sia possibile, darvi alcuni elementi utili al superamento spontaneo e naturale di eventuali dubbi.

La consulenza via mail o telefonica non possono pertanto sostituire e prescindere da visita medica/terapia psicologica in studio, ma servono semplicemente per facilitare la conoscenza della psicologia, della pediatria, della pedagogia, di elementi di puericultura ecc. 

In nessun modo SOS Genitori e il suo Staff sono responsabili per l’uso incorretto e/o illegale delle informazioni fornite da mediante questo Sito,o via mail, telefonicamente o a domicilio e in occasione dei nostri corsi.

In relazione al Servizio di consulenza, il Cliente prende atto e accetta che SOS Genitori non risponde dell’operato dei consulenti con i quali viene messo in contatto e che svolgono il Servizio richiesto. I consulenti svolgono la propria prestazione in assoluta autonomia e rispondono in proprio delle consulenze rese.

Il Cliente prende atto e accetta che le tempistiche di fornitura del Servizio di consulenza possono subire lievi variazioni in virtù della complessità del quesito proposto.

  • Attenzione!: Si precisa che ove il servizio di consulenza o relativo all’attivazione dei corsi,  non vada a buon fine “esclusivamente per cause imputabili a SOS Genitori”, questo si obbliga alla restituzione integrale di quanto pagato dal Cliente prontamente e comunque nel termine di 15 giorni lavorativi. dal momento in cui il professionista avrà comunicato l’impossibilità di svolgimento del Servizio richiesto dal Cliente.

Sono in ogni caso fatte salve le diverse regole contenute nelle presenti condizioni generali di contratto.

Consulenza a domicilio

SOS Genitori offre un servizio di consulenza a domicilio al fine di permettere ai Clienti di ricevere una consulenza individuale e personalizzata presso il proprio domicilio o presso il diverso luogo indicato dal Cliente stesso nella Richiesta dei Servizi.

Il Servizio di consulenza a domicilio è eseguito dai professionisti indicati sul sito (che in via indicativa e non esaustiva sono: pediatri, ginecologi, ostetriche, psicologi ecc) abilitato alla professione.

In relazione al Servizio di consulenza, il Cliente prende atto e accetta che SOS Genitori non risponde dell’operato dei consulenti con i quali viene messo in contatto e che svolgono il Servizio richiesto. I consulenti svolgono la propria prestazione in assoluta autonomia e rispondono in proprio delle consulenze rese.

4.2) Corsi

Il Cliente può iscriversi ai corsi offerti da SOS Genitori mediante l’inoltro della Richiesta dei Servizi, o con le diverse  modalità eventualmente indicate sul materiale pubblicitario di SOS Genitori. I prezzi dei corsi sono indicati su internet al Sito www.sosgenitori.it.

I corsi sono a numero chiuso. Qualora le richieste fossero superiori alla disponibilità programmata dei posti, sarà attribuita priorità di iscrizione in base alla data di arrivo della Richiesta dei Servizi.

In caso di esercizio del diritto di recesso, con le modalità indicate nell’art. 10__ che segue, il Cliente potrà

  • ricevere il rimborso dell’intero prezzo inviando una richiesta scritta (inviata via e-mail all’indirizzo corsi@sosgenitori.it indicando nell’oggetto “RECESSO” ) almeno 20 giorni prima l’inizio del corso.
  • ricevere il rimborso del prezzo con una penale pari al 50% (cinquanta per cento) del costo complessivo del corso,  inviando una comunicazione scritta almeno 10 giorni prima l’inizio del corso.

Il Cliente prende atto e accetta che in assenza di richiesta scritta pervenuta via mail a SOS Genitori almeno 10 giorni prima dell’inizio del corso, non verrà rimborsata il prezzo.

SOS Genitori si riserva il diritto di annullare e/o rinviare le date di inizio dei corsi in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o nel caso vengano a mancare i requisiti minimi per il buon funzionamento del corso. In tal caso verrà data notizia al Cliente che potrà decidere se attendere l’inizio del corso in data successiva o annullare la propria iscrizione.

Qualora il corso sia annullato da parte di SOS Genitori per motivi di cui al comma precedente, la stessa si impegna a offrire al Cliente un corso successivo o, se il Cliente preferisce,  restituire quando già versato dal Cliente.

Nell’erogazione dei Servizi, SOS Genitori ha la facoltà di sostituire docenti/relatori previsti in caso di sopravvenuti impedimenti.

  1. Obblighi di SOS Genitori e del professionista

Tutti i servizi offerti sono erogati da personale esperto scelto da SOS Genitori. Quando espressamente indicato i Servizi sono erogati da personale abilitato alla professione ed iscritto a rispettivo albo e/o elenco e munito di regolare licenza

Il professionista incaricato si obbliga al pieno rispetto della normativa deontologica e della normativa in materia di trattamento dei dati personali D.lgs n. 196 del 30/06/2003 (Codice della Privacy), a tal fine la responsabilità del contenuto della singola consulenza (sia essa telefonica, via mail o a domicilio) rimane in capo al professionista che ha fornito la stessa, sulla base della legge italiana e delle norme deontologiche stabilite dall’ordine professionale di appartenenza (se esistente). Qualora il professionista non abbia un ordine professionale di appartenenza (es. puericultrice), ne risponde comunque singolarmente e personalmente il professionista che ha prestato il Servizio ed il Cliente dichiara fin d’ora che SOS Genitori è manlevata da qualsiasi responsabilità (diretta o indiretta) in ordine al Servizio ricevuto.

6) Obblighi e responsabilità del Cliente

Il Cliente assume la piena responsabilità circa l’esattezza e la veridicità dei  dati personali, del  materiale immesso direttamente o per conto di terzi e di ogni altra informazione fornita al momento della Richiesta dei Servizi o successivamente. Il Cliente prende atto del fatto che:

  • E’ vietato servirsi o dar modo a terzi di utilizzare il Servizio al fine di effettuare comunicazioni che arrechino danni, molestie o turbative a terzi, o che violino comunque l’ordinamento vigente;
  • È comunque esplicitamente vietato l’utilizzo dei servizi offerti da SOS Genitori per contravvenire in modo diretto e/o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano;
  • In ogni caso le informazioni fornite dal Cliente non devono presentare forme e/o contenuti di carattere diffamatorio, osceno, blasfemo, razzista, pornografico e contrario comunque al buon costume;
  • È vietato utilizzare il Servizio in violazione delle norme in materia dei tutela della riservatezza;
  • E’ vietato utilizzare il Servizio per divulgare materiale protetto da diritto d’autore senza il consenso dell’avente diritto;
  • È vietato consentire l’utilizzo del Servizio a terzi non autorizzati;
  • Il Cliente s’impegna a proteggere i propri sistemi informatici dall’accesso di terzi non autorizzati o virus informatici.

Il Cliente mantiene la titolarità delle informazioni immesse nello spazio web assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero di SOS Genitori da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo.

  1. Limitazioni della responsabilità

Il Cliente esonera espressamente SOS Genitori da ogni eventuale responsabilità per eventuali danni o conseguenze negative dirette o indirette derivanti dalla prestazione dei Servizi mantenendola indenne da ogni perdita, danno, responsabilità costo o spesa, incluse anche le spese legali, derivanti da ogni violazione delle suddette norme.

SOS Genitori non risponderà di ritardi, cattivo funzionamento sospensione e/o interruzione né verso il Cliente, né verso soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso nell’erogazione dei servizi, causati da:

  • forza maggiore;
  • manomissioni o interventi sul servizio o sulle apparecchiature generati dal Cliente o da terzi non autorizzati da SOS Genitori;
  • errata utilizzazione del Servizio da parte del Cliente;
  • malfunzionamento dei terminali utilizzati dal Cliente;
  • interruzione totale o parziale del servizio di accesso locale o di terminazione della chiamata fornito da altro operatore di telecomunicazioni se dovuta a ragioni di forza maggiore o fatto di terzi.
  • SOS Genitori non riconosce patti, promesse verbali o facilitazioni se non autorizzate per iscritto dalla stessa.
  • SOS Genitori non si assume alcuna responsabilità per servizi incompleti o di durata differente da quella stabilita, dovuti a cause non previste, indipendenti o non imputabili a SOS Genitori.
  • SOS Genitori non si assume alcuna responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti alle persone o alle cose di proprietà del Cliente ricollegabili allo svolgimento dei Servizi (di qualsiasi tipo).
  1. Diritto di recesso

Fermo restando quando previsto dagli articoli che precedono, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno della sua conclusione.

Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.

SOS Genitori , in deroga a quanto previsto dal D.lgs n. 206 del 2005, consente al Cliente di esercitare il diritto di recesso, oltre che inviando una lettera raccomandata con avviso di ricevimento, anche con l’invio di una comunicazione via fax, telegramma, o tramite e-mail  all’indirizzo:        corsi@sosgenitori.it

SOS Genitori provvederà al rimborso entro 30 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente.

  1. Tutela della riservatezza e trattamento dati personali

Ai sensi dell’art 13 del D.Lgs. n. 196/2003, SOS Genitori informa l’utente che il trattamento dei suoi dati personali avverrà mediante l’impiego di strumenti manuali, informatici e telematici, atti a memorizzare e gestire i dati stessi, in modo tale da garantirne la sicurezza e la riservatezza ai sensi di legge, e con le seguenti finalità (secondo logiche ad esse strettamente correlate):

– di osservanza degli obblighi previsti dalla legge

– di adempimento delle obbligazioni derivanti dal rapporto contrattuale in essere.

In base al servizio richiesto, il trattamento potrà avere ad oggetto anche dati sensibili forniti dall’interessato e indispensabili per adempiere alle obbligazioni, anche precontrattuali, derivanti dal rapporto di fornitura dei servizi richiesti nel rispetto degli obblighi contrattuali e di legge applicabili.

Rilasciando il proprio consenso l’utente dichiara di esprimere altresì il proprio consenso al completo trattamento da parte di Trono Consulting dei propri dati personali e altresì dati sensibili per le finalità espresse.

L’utente acconsente, inoltre, espressamente, a che i dati personali possano essere successivamente: “comunicati” sia in adempimento di obblighi di legge, sia in adempimento agli obblighi contrattuali assunti a consulenti (come in via indicativa e non esaustiva: pediatri, psicologi, ginecologi, ostetriche ecc) e altri soggetti che collaborano con SOS Genitori per la prestazione dei propri servizi mediante il sito web, nonché altre società facenti parte del gruppo di SOS Genitori, nonché alle pubbliche autorità ai sensi di legge; “comunicati” inoltre ed anche “diffusi” a soggetti cui dovessero venire delegate le operazioni di marketing, informazione periodica e organizzazione di eventi ai quali gli utenti avessero dichiarato di essere interessati.

L’utente autorizza inoltre espressamente il trasferimento all’estero dei dati, sia in Paesi appartenenti alla U.E., sia in Paesi extra U.E., sempre per finalità connesse allo svolgimento del rapporto.

I dati sensibili potranno essere comunicati in via riservata esclusivamente ai consulenti di SOS Genitori per l’espletamento del loro incarico nell’ambito dei Servizi richiesti dall’utente e saranno conservati per un periodo non superiore a quello necessario per perseguire le finalità indicate. I dati sensibili non saranno diffusi.

L’utente si dichiara, inoltre, edotto del fatto che il conferimento dei dati personali è obbligatorio ai fini della vigente normativa fiscale ed altresì indispensabile ai fini del rapporto contrattuale in essere con SOS Genitori. – Egli sa inoltre che il titolare del trattamento dei dati é Trono Consulting. con sede in Bologna, Via Dosso Dossi 13.

L’utente dichiara infine di essere stato messo a conoscenza del fatto che l’art. 7 del D.Lgs. n.196/2003 gli conferisce, in qualità d’interessato al trattamento, l’esercizio di specifici diritti. In particolare l’Interessato può ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell’esistenza o non dei propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelligibile. L’Interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; può ottenere inoltre la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettificazione e, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; può opporsi per motivi legittimi al trattamento stesso, nonché opporsi (in tutto o in parte) al trattamento dei suoi dati personali per le particolari finalità di cui all’art. 7, comma IV, lettera b) cit., con la possibilità di esercitare tale diritto gratuitamente.

Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n. 196/2003, e consapevole, in particolare, che il trattamento riguarderà i dati “sensibili” di cui all’art.4 comma 1 lett. d), nonché art.26 del D.lgs.196/2003, di seguito le riepiloghiamo tutte le operano da noi svolte che implicano raccolta, conservazione o elaborazione dei Suoi dati, e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse.

a. raccolta e conservazione dei Suoi dati personali al fine della fornitura del servizio e per fornire all’Autorità Giudiziaria le informazioni richieste;

b. elaborazione dei dati personali da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete, in base al processo meglio chiarito nelle condizioni generali di servizio, allo scopo di definire il Suo profilo commerciale;

c. utilizzo del Suo profilo commerciale per finalità di marketing e promozionali proprie di SOS Genitori o delle società del Gruppo Trono Consulting;

d. raccolta, conservazione ed elaborazione dei Suoi dati personali per scopi amministrativo – contabili, compresa l’eventuale trasmissione per posta elettronica di fatture commerciali;

LIBERTA’ DI RILASCIARE IL CONSENSO E CONSEGUENZE DI UN RIFIUTO

Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali forniti per gli scopi di cui ai punti (a), (b), (c), (d) è necessario. In caso di rifiuto alla prestazione del consenso non ci sarà possibile erogarLe i servizi.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Art. 7 D.Lgs 196/03 (Diritti dell’interessato)

1. In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto di ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere indicazione in relazione a:

• origine dei dati;

• finalità del trattamento;

• logica del trattamento;

• estremi identificativi del Titolare e dei Responsabili;

• dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

3. L’interessato ha inoltre diritto di ottenere:

• l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei dati raccolti;

• la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

• l’attestazione che le operazioni di cui ai precedenti punti sono state portate a conoscenza a coloro ai quali tali dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha inoltre diritto di opporsi, in tutto o in parte:

• per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

• al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario.

  1. Clausola risolutiva espressa

Ai sensi dell’art. 1456 c.c. si conviene espressamente che il presente contratto deve ritenersi risolto di diritto previa comunicazione scritta di SOS Genitori senza necessità di preventiva costituzione in mora e fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno ove il Cliente non adempia anche parzialmente alle seguenti obbligazioni:

  • art. 3 – Corrispettivo e condizioni di pagamento
  • art.5  – Obblighi di SOS Genitori e del professionista
  • art.7-  Limitazioni della responsabilità
  1. Foro competente e legislazione applicabile 

Per ogni controversia che dovesse insorgere nell’interpretazione, esecuzione e validità del presente contratto, è competente in via esclusiva e inderogabile il foro di Bologna a meno che il cliente non sia un consumatore. In tale ultimo caso, ai sensi del D.Lgs 206/2003 sarà competente il foro del consumatore. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Ai Sensi dell’art. 1341 e 1342 c.c. il Cliente accetta espressamente le seguenti clausole del Contratto.

Art.3 – Corrispettivo,

Art. 6 – Obblighi e responsabilità del Cliente,

Art.7- Limitazioni della responsabilità,

Art.10 – Clausola risolutiva espressa

Art. 11 – Foro

Copyright © 2012 - Trono Consulting Srl All rights reserved - e: info@sosgenitori.it - t: +39 346 7067060 - f: +39 051-0822061
Trono Consulting Srl - P.I. 01996980502 - Via Vespucci, 11 - Santa Croce sull' Arno (PI) - Capitale sociale i.v. 25.000 euro
Agenzia di Ricerca e Selezione del Personale
Iscritta all'Albo delle Agenzie per il Lavoro - sez. IV
MMinistero del Lavoro e Politiche Sociali - Aut. MIn. prot. 13/II/0009764 del 07/07/2011